Criteria Nazionali Giovanili - Riccione 15-20 marzo 2019 - Day 1

Staffetta di Bronzo!!!!

 

La prima giornata di gare nella Piscina di Riccione, ci regala una bellissima medaglia di bronzo nella staffetta 4x200 stile libero femmine nella categoria Juniores, le autrici della splendida impresa sono Sara Favalessa, Annapaola Salvato, Alessia Moro e Gaja Pelà, che, con il tempo di 8.21.34, oltre a conquistare la medaglia, stabiliscono il nuovo record regionale per la categoria Juniores e Cadette, sfiorando anche quello Asoluto mancato per soli  7 centesimi. La mattina si è aperta con l'ingresso in acqua di Sara Favalessa, autrice del suo personale nei 50 dorso e toccando nona in classifica, subito seguita dalla sorella maggiore Martina, anche lei al suo "migliore mattutino" nei 100 rana. Nella stessa gara Elena Salvagnin non si conferma sui suoi livelli, ma ha ancora tre gare per rifarsi! Chiude la mattina di gare individuali Gaja Pelà, che, con la testa già alla staffetta di pochi minuti dopo,  nuota un "anonimo" 50 stile libero, ma si rifà in ultima frazione di staffetta segnando il miglior tempo del quartetto in 2'04''05. 

Il pomeriggio parte con i 200 farfalla, sono 4 le nostre atlete in gara, Caterina Bisiacchi nuota il personale stagionale e chiude in sesta posizione Cadette, posizione che anche Annapaola Salvato va a conquistare per la categoria Junior. Le due matricole, Martina Kuttin e Rachele Pavoni, nuotano rispettivamente il personale la prima e poco sopra il proprio record la seconda. Poi è il turno di Elena Slavagnin, che riscatta l'opaca prestazione mattutina, nuotando il personale nei 200 misti. Finalmente si chiude la giornata con i 400 stile libero, anche qui un sesto posto junior con Alessia Moro,mentre Sara Blasevic paga ancora le conseguenze della mononucleosi e nuota sopra il suo personale.